Itinerari di Maremma - Scarlino

Servizi Guida Turistica e Ambientale, Educazione ambientale - Organizzazione eventi culturali - Tour enogastronomici – Attività nella natura - Turismo sostenibile – Turismo esperienziale - Attività e proposte di visita per gruppi e per individuali.
Professionalità, esperienza, cura del cliente sono i cardini del nostro lavoro.

Scheda Articolo

Itinerari di Maremma - Scarlino

Pubblicato in data 22/03/2017

Itinerari di Maremma ci porta a Scarlino, tesoro di pietra e castelli che si erge a guardia dei paesaggi di Maremma.

Itinerari di Maremma ci porta oggi a Scarlino , meraviglia medievale che si erge su un territorio di rara bellezza.

Il paese di Scarlino nasce prima dell’anno mille, ma il suo territorio ci narra di un’area ad alta valenza storica risalente all’Eneolitico ed all’Età del Bronzo, come testimoniano i ritrovamenti nei pressi della Rocca Pisana databili all’età del Bronzo.

Il borgo medievale di Scarlino è dominato da una magnifica e possente struttura difensiva, nata nel X secolo per volere degli Aldobrandeschi; conosciuta come Castello di Scarlino e/o Rocca Pisana , ubicata in un’area che già conservava testimonianze di epoca preistorica.

Il Complesso fortificato rimase di proprietà della famiglia Aldobrandeschi fino alla fine del 1200; ma successivamente fu ceduto ai Pisani, i quali per quasi un secolo controllarono il territorio, e nel 1300 intervennero sulla struttura architettonica del Castello con massicce opere di ristrutturazione.

Il dominio Pisano modificò fortemente l’antica “Rocca degli Aldobrandeschi”, completò la cinta difensiva muraria unendo dentro un'unica fortificazione i tre terzieri: di Sopra, di Mezzo e di Sotto.
Il dominio pisano continuò fino al 1399, anno in cui Scarlino passò agli Appiani; i quali costituirono il piccolo Stato di Piombino.
Scarlino rimase sotto Piombino fino al 1815.

In questo lungo periodo storico vengono citati alcuni tentativi di appropriazione da parte di Siena e dei Medici; tutti falliti.
Negli ultimi anni del XX secolo, dopo un lungo periodo di abbandono e degrado, nuovi interventi di restauro hanno permesso di riportare agli antichi splendori l’importante complesso architettonico.

Passeggiando all’interno del centro storico di Scarlino è possibile raggiungere il “piazzale Stella” , dove si può godere di un panorama sorprendente per bellezza paesaggistica.

Terra di pietra e castelli a guardia dei magnifici paesaggi di Maremma; una visita da non farvi mancare, accompagnati dalle guide Maremmagica .
Lasciatevi stupire dalle bellezze nascoste di questa Terra.

Per informazioni e prenotazioni su eventi, turismo ed i nostri servizi:

Maremmagica Soc. Coop .
Cell. 3890031369
e-mail: info@maremma-online.it.