eventi in maremma, eventi a grosseto, eventi a castiglione della pescaia, eventi a marina di grosseto

Servizi Guida Turistica e Ambientale, Educazione ambientale - Organizzazione eventi culturali - Tour enogastronomici – Attività nella natura - Turismo sostenibile – Turismo esperienziale - Attività e proposte di visita per gruppi e per individuali.
Professionalità, esperienza, cura del cliente sono i cardini del nostro lavoro.

Visita il Sito Contatti

Archivio articoli e news

01 marzo, scopriamo Vulci, passo dopo passo tra Storia e Natura

Pubblicato in data 27/02/2020

Condividi la news 01 marzo, scopriamo Vulci, passo dopo passo tra Storia e Natura su Facebook
Trekking avventura alla scoperta di Vulci, passo dopo passo seguendo la storia degli Etruschi


DOMENICA 01 MARZO Passo dopo Passo alla scoperta di Vulci:
tra storia e natura nel cuore della Maremma tosco-laziale.



MAREMMAGICA - Guide Maremma Toscana, vi accompagnerà alla scoperta del Parco Naturalistico Archeologico di Vulci, luogo ideale per trascorrere una giornata all’insegna della cultura immersi in un paesaggio stupendo.

Qui sono conservati i suggestivi resti di quella che fu una delle città-stato etrusche più importanti e potenti del Mediterraneo, una delle aree più affascianti e suggestive della MAREMMA, in un territorio dove l’uomo e la natura hanno plasmato un paesaggio da fiaba.

Per informazioni e prenotazioni:
Maremmagia, Guide Maremma Toscana
e-mail: info@maremma-online.it
Cell: (anche WhatsApp) 3890031369


La Guida Maremmagica che vi accompagnerà in questa escursione è: Michela Cell: 3404727665 (anche WhatsApp)


 
 

Attraverseremo l’antica città, cammineremo su antichi basolati e ci soffermeremo ad ammirare imponenti resti di edifici etruschi e romani; ci stupiremo davanti ai profondi canyon “scolpiti” dal fiume Fiora nelle pareti di roccia vulcanica.

Vi attendono la celebre Tomba Francois (Tomba tra le più famose nel mondo); il Museo Nazionale Etrusco ubicato all’interno del maestoso Castello della Badia con il suo spettacolare Ponte del Diavolo.

Vulci regala un paesaggio meraviglioso dato dall’alternarsi di profondi canyon, pianori, laghi e cascate come lo scenografico Laghetto del Pellicone, incorniciato in una parete di roccia vulcanica.

Un’affascinante angolo di “paradiso” che per la sua particolarità e bellezza è stato scelto come set di numerosi film e fiction Tv; ne citiamo due tra i più noti : “Non ci resta che piangere” di Troisi e Benigni (con la celebre scena nella quale Massimo Troisi e Roberto Benigni incontrano Leonardo da Vinci); e la fiction Tv “Il nome della Rosa”.

Segui l'evento sulla pagina Facebook!

 
 

*Prenotazione obbligatoria

Ingressi previsti: (da pagare in loco):
Parco Naturalistico Archeologico: € 10,00
Museo Archeologico – Castello della Badia: € 4,00

Equipaggiamento: abbigliamento comodo, scarpe da ginnastica o scarponcini, k-way, acqua e pranzo al sacco.

Ritrovo a Grosseto: ore 9:00 area Parcheggio Aurelia Antica.
Ritrovo a Vulci: ore 10:30 area Parcheggio Museo Archeologico.

Quota di partecipazione: € 12,00 a persona; € 5 ridotto per ragazzi da 10 a 14 anni

23 Febbraio, le magiche Vie Cave e la Valle del Tufo, passo dopo passo

Pubblicato in data 20/02/2020

Condividi la news 23 Febbraio, le magiche Vie Cave e la Valle del Tufo, passo dopo passo su Facebook
Trekking avventura Valle del Tufo, Pitigliano, Sovana, alla scoperta delle Vie Cave


DOMENICA 23 FEBBRAIO: TREKKING Pitigliano, Vie Cave, Sovana



MAREMMAGICA - Guide Maremma Toscana, vi accompagnerà in una delle aree più affascianti e suggestive della MAREMMA, in un territorio dove l’uomo e la natura hanno plasmato un paesaggio da fiaba.

Per informazioni e prenotazioni:
Maremmagia, Guide Maremma Toscana
e-mail: info@maremma-online.it
Cell: (anche WhatsApp) 3890031369


La Guida Maremmagica che vi accompagnerà in questa escursione è: Michela Cell: 3404727665 (anche WhatsApp)


 
 


Visiteremo Pitigliano il “paese presepe”, la “piccola Gerusalemme” di Maremma; città simbolo di adattamento ambientale ed integrazione. Pitigliano con il suo magnifico intreccio di case dai caldi colori, il monumentale Palazzo Orsini, le ardite arcate (d’incredibile leggerezza) dell’Acquedotto mediceo.

Cammineremo tra alte pareti scavate nel cuore (morbido) di tufo e ci immergeremo così nella MAGICA atmosfera delle Vie Cave; una grandiosa rete viaria che un popolo antico e affascinante “scolpì” tanti secoli fa per lasciare al mondo una preziosa eredità.

Raggiungeremo il centro di Sovana che, come Pitigliano, affonda le sue radici nello sperone di tufo. Qui nacque, nel 1020, Ildebrando colui che divenne Papa Gregorio VII, di cui, proprio in questo anno, si celebra il millenario (anno gregoriano). Sovana è armonia, purezza ed eleganza architettonica di Piazze, Palazzi, Chiese magnifiche che ci narrano antiche storie di santi e tesori.

Segui l'evento sulla pagina Facebook!

 
 

*Prenotazione obbligatoria

Equipaggiamento: abbigliamento comodo, scarpe da trekking o similari, k-way, acqua e pranzo al sacco.

Lunghezza: circa 12 KM

Difficoltà: l’Itinerario non presenta difficoltà escursionistiche.

 
 

Ritrovo a Grosseto: ore 9:00 area Parcheggio – Distributore Esso - “Bar Da Gigi”
Ritrovo a Pitigliano: ore 10:30 Piazza Petruccioli

Quota di partecipazione: € 12,00 a persona; € 5 ridotto per ragazzi da 10 a 14 anni

 
 

16 Febbraio, Montieri e le sue Meraviglie, passo dopo passo

Pubblicato in data 14/02/2020

Condividi la news 16 Febbraio, Montieri e le sue Meraviglie, passo dopo passo su Facebook
Scopriamo le Meraviglie di Montieri e delle Colline Metallifere


DOMENICA 16 FEBBRAIO: MONTIERI E LE SUE MERAVIGLIE!



Un territorio ricco di storia, fascino, magia; un’area selvaggia con vedute mozzafiato che custodisce una meraviglia unica in Italia: la chiesa a sei petali della Canonica di San Niccolò i cui reperti archeologici ci narrano di un cavaliere misterioso e di un gioiello interamente d’oro!

Una bellissima passeggiata tra boschi di castagno, querce e faggi ci conduce alla scoperta di antichi e gloriosi siti minerari, regalandoci spettacolari vedute panoramiche sulla Maremma e le Colline Metallifere.

Camminando tra la lussureggiante vegetazione e le evidenti tracce di una storia millenaria ci sorprende improvvisa un’autentica meraviglia!

Segui l'evento sulla pagina Facebook!

 
 


*Prenotazione obbligatoria

Equipaggiamento: abbigliamento comodo, scarpe da trekking o similari, k-way,
acqua e pranzo al sacco.

Lunghezza: circa 9 km
Dislivello: circa 250m

Difficoltà: percorso Escursionistico (medio/facile)

 
 

Ritrovo a Grosseto: ore 9,00 Centro Commerciale Maremà, davanti Decathon
Ritrovo a Montieri: ore 10:00 area Parcheggio Parco Comunale “Il Piano”

Quota di partecipazione: € 12,00 a persona; € 5 ridotto per ragazzi da 10 a 14 anni

 
 

Per informazioni e prenotazioni:
Maremmagia, Guide Maremma Toscana
e-mail: info@maremma-online.it
Cell: (anche WhatsApp) 3890031369



Le Guide Maremmagica che vi accompagneranno in questa escursione sono:
Michela 3404727665 e Jo 3311065084

Giornata mondiale delle Zone Umide Ramsar, una Giornata Splendida!

Pubblicato in data 08/02/2020

Condividi la news Giornata mondiale delle Zone Umide Ramsar, una Giornata Splendida! su Facebook
Giornata Mondiale 2020 delle Zone Umide, immersi nella natura in Diaccia Botrona


#WorldWetlandsDay 2020
Giornata splendida all'insegna della Natura!




Domenica 02 febbraio 2020
Giornata mondiale delle Zone Umide Ramsar



Grazie! Grazie di cuore a tutti coloro che hanno scelto di trascorrere questa speciale giornata in nostra compagnia nella Riserva Naturale Regionale Diaccia Botrona!!

Maremmagia, Guide Maremma Toscana, ringrazia calorosamente tutti Voi; il grande desiderio di condivisione e sensibilità per tematiche di tutela ambientale ed in particolar modo il forte interesse per la splendida Diaccia Botrona, prezioso habitat dell’elevato valore ecologico, scientifico e culturale.

 
 


Come avrete notato vi abbiamo voluto bene ancor prima di conoscervi! Avevamo prenotato, in esclusiva per voi, il sole!


Scopri l'Album fotografico dell'iniziativa! e vivi lo splendido palcoscenico della Diaccia Botrona con i nostri video!

 
 

Dalle prime ore della mattina e fino al crepuscolo, una temperatura ideale e luci stupende ci hanno accompagnato in questa spettacolare Zona Umida Ramsar, vero capitale naturale da conoscere, amare, preservare.


Grazie di cuore a tutti voi per aver condiviso con noi questa splendida giornata!


 
 



 
 



 
 

02 Febbraio, Giornata Mondiale delle Zone Umide

Pubblicato in data 30/01/2020

Condividi la news 02 Febbraio, Giornata Mondiale delle Zone Umide su Facebook
Giornata Mondiale delle Zone Umide nella Riserva Naturale Diaccia Botrona


Domenica 02 Febbraio
Giornata Mondiale delle Zone Umide!




Scopriamo la Riserva Naturale Diaccia Botrona
Zona Umida di importanza internazionale!




Per festeggiare questo importante evento, Maremmagica Soc. Coop. – Guide Maremma Toscana organizza e promuove, per l’intera giornata del 02 febbraio, una serie di attività e visite guidate nella Riserva Naturale Regionale Diaccia Botrorna, Zona Umida Ramsar di importanza internazionale!.

 
 

Le Zone Umide sono ecosistemi di straordinaria biodiversità che svolgono funzioni fondamentali per la salvaguardia ed il benessere di numerosi esseri, tra i quali l’uomo:



Sono luoghi di grande ricchezza e bellezza, luoghi ideali per un turismo responsabile e sostenibile.

Purtroppo le Zone Umide sono altresì gli ecosistemi più a rischio del pianeta.

Solo attraverso la conoscenza possiamo imparare ad amare e tutelare questi meravigliosi ambienti che accolgono la più grande biodiversità della Terra.

 
 

PROGRAMMA:
Visita guidata escursionistica all’Isola Clodia. Rientro in barchino partendo dall’attracco ubicato in zona Ponti di Badia. Sosta per attività di birdwatching al capanno di avvistamento sul canale Molla. Prima di ripartire brindisi in capanno per festeggiare la splendida Riserva Naturale Diaccia Botrona e tutte le Zone Umide.

Ritrovo: Casa Rossa Ximenes
Mattina: ore 09:30
Pomeriggio: ore 14:30

Durata: circa 3 h

Quotazione SPECIALE evento:
€ 8,00 a persona (adulti); gratuito per bambini e ragazzi fino ai 14 anni

È richiesta la prenotazione

 

Segui l'evento sulla pagina Facebook!


Per informazioni e prenotazioni:
Soc. Maremmagica - Guide Maremma Toscana
e-mail: info@maremma-online.it
oppure maremmagica@gmail.com
Cell: (anche WhatsApp) 3890031369
Tel: 056420298

Inauguriamo il nuovo anno 2020 immersi nella natura!

Pubblicato in data 31/12/2019

Condividi la news Inauguriamo il nuovo anno 2020 immersi nella natura! su Facebook
Festeggia l


Vivi la Maremma Toscana più autentica!



Un nuovo anno 2020 di avventura e scoperta,
con le visite guidate in barchino nella Diaccia Botrona!



Il meraviglioso spettacolo della natura va ogni giorno in scena nella spettacolare Riserva Naturale Regionale Diaccia Botrona!

In inverno ancor di più, con ricchissime presenze di avifauna! Non fartelo raccontare, vivi la natura più incontaminata!

 


Segui l'evento sulla pagina Facebook!

CALENDARIO VISITE GUIDATE DAL 1° AL 6 GENNAIO:


01 gennaio: partenza ore 14:30
04 gennaio: partenza ore 11:00 ed ore 14:30
05 gennaio: partenza ore 11:00 ed ore 14:30
06 gennaio: partenza ore 11:00

*E’ richiesta la prenotazione

 

In questo periodo di festa regalati momenti unici a diretto contatto con la natura!

Costo a persona:
€ 12,00 adulti; € 10,00 ridotto over 65; € 6,00 ridotto bambini/ragazzi da 6 a 14 anni. Gratuito: bambini da 0 a 5 anni.
*Minimo 5 persone o equivalente

 

Per informazioni e prenotazioni:
Maremmagica Soc. Coop.
www.maremma-online.it
Cell e Whatsapp: 389 0031369
Email: info@maremma-online.it

 
 


LA DIACCIA BOTRONA NEI MESI INVERNALI:

Una moltitudine di uccelli, tra specie stanziali, migratrici e svernanti, popola le acque di questa preziosa zona umida: oltre mille fenicotteri rosa, stormi di oche selvatiche, aironi, alzavole, fischioni, mestoloni, albanelle reali, tarabusi, gru, falchi di palude… da osservare nel loro ambiente naturale mentre si alimentano, si toelettano, si riposano o cercano di sfuggire ad un predatore… uno spettacolo unico!